| TRIBANO 0 - 1 MERLARA | DURO COLPO, MA LA SQUADRA C'E' | AGLI INFORTUNATI SI AGGIUNGE GATTOLIN |

February 6, 2018

 

Rallenta ulteriormente il tentativo di raggiungere la zona playoff per il Tribano. La sconfitta contro la prima in classifica non ci voleva, ma ci poteva stare. Il risultato parla da solo, 1 a 0, segno che comunque il Tribano non ha voluto cedere agli attacchi degli avversari più preparati e fisici di noi. La partita ha visto entrambe le squadre creare gioco, forse il Tribano ha avuto più inventiva nelle giocate, con contropiedi ben impostati e filtranti per le fasce ben calibrati, mentre il Merlara ha fatto valere la dominanza fisica per la costruzione della propria manovra offensiva e in fase difensiva.

Il risultato si sblocca dopo appena 8 minuti, con Arzenton che colpisce di testa scavalcando Gattolin, un colpo perfetto. La partita vede azioni da entrambe le parti, ma mai troppo pericolose. Il giovane direttore di gara viene beccato da entrambe le parti per la direzione della partita non all'altezza, cosa che nella prima parte di gara non era accaduta. Come al solito i cambi chiamati da Bevilacqua scendono in campo dando il giusto supporto all'azione offensiva. Buon lavoro della difesa, decimata e sguarnita fisicamente senza Rosa e Zanchi, ma ancora una volta si conferma il grande periodo di forma di Gobbato (le sue migliori prestazioni degli ultimi due anni probabilmente sono quelle di questo periodo) attacco un po' sterile contro la difesa avversaria ma buona prestazione della linea a 3 di centrocampo composta da Masola, Altieri e Sartorato, qualche sbavatura (a volte molto pericolosa) a parte. Molto buona la prestazione di Rinaldi nel ruolo di terzino al suo ritorno dopo la lunga squalifica, scatti da centometrista e dribbling preciso. Gattolin mai impensierito più di tanto tranne in un'azione dove si rende protagonista di una parata da tiro ravvicinato. Brunello non al 100%, non poteva spingere al massimo sull'acceleratore. Capuzzo più propenso ai passaggi nella costruzione offensiva che al tiro, Andolfo molta grinta ma viene continuamente atterrato. L'azione più pericolosa è quella del capitano Masola, servito da un ottimo passaggio alto di Biasin, colpisce però male di testa a pochi metri dalla porta, mandando la palla a lato. 

Dalla tribuna i pareri non sono negativi riguardo la partita dei biancoverdi, c'è più rammarico per il risultato della scorsa settimana, la partita contro Merlara ha lasciato un impatto abbastanza positivo.

 

LUNGA LA LISTA DEGLI ASSENTI.

Nonostante la rosa del Tribano sia ben fornita di giocatori di buon livello, mister Bevilacqua deve continuamente ragionare sulle varie possibilità di imprevisti. E' questo il caso, nelle ultime due settimane sono molti i giocatori che hanno arrestato la loro corsa per problemi fisici. Si comincia con il ritiro di Bevilacqua, assente da ormai due partite, per motivi di lavoro non giocherà più con la maglia del Tribano a seguito di un trasferimento all'estero. Zanchi non se la passa bene, quel colpo al ginocchio di settimana scorsa non ha ancora dato un risultato certo per i tempi di recupero. Brunello ha giocato, ma non al massimo della sua condizione, quel fastidio alla coscia continua a farsi sentire. Gallana idem, assente per problemi fisici. Sartorello momentaneamente in stop. Rosa fermo per un problema alla caviglia dopo un colpo subito in allenamento, domenica in tribuna spiega; "avrei potuto giocare anche un tempo, ma non essendo al 100% e con il rischio di dovermi fermare sprecando così un cambio ho preferito lasciare spazio ai miei compagni in piena forma". Manin in recupero dopo un'operazione avvenuta alcuni mesi fa, tornerà probabilmente a breve. Nella partita di domenica la tegola anche per i portieri è arrivata. Gattolin in uscita prende un brutto colpo al ginocchio, che non gli permette di continuare la gara. Entra Tresoldi, ancora a muscoli freddi che negli ultimi attimi di gara ha dovuto rinviare diversi palloni. A partita terminata accusa un leggero fastidio dietro la coscia, ma nulla di grave, sarà disponibile per li allenamenti e la partita di domenica.

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

  • Facebook App Icon
  • Twitter App Icon

© 2017 by TRIBANOCALCIOFANPAGE. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now