| TRIBANO 3 - 2 CARPANEDO | GALLANA SI METTE IN MOSTRA CON UNA DOPPIA DA FAVOLA |

December 4, 2017

 

Si conclude con un sofferto 3 a 2 la sfida tra Polisportiva Tribano e Carpanedo. Gli avversari sono arrivati all'Andrea Rizzo per portare a casa 3 punti e staccare le squadre che la inseguivano ma i loro piani si sono infranti contro i nostri ragazzi. A seguito della dolorosa sconfitta della scorsa settimana il Tribano ha deciso di scendere in campo con i migliori propositi e con la giusta determinazione, riuscendo a portare a casa il risultato con una prestazione di buon livello. 

Mister Bevilacqua, arrivato a ieri con una rosa sfoltita a causa di infortuni ed espulsioni, ha messo in campo una squadra vincente, che ha voluto regalare una prestazione degna di nota. Il vantaggio iniziale nonostante tutto è della squadra avversaria. Un pallone crossato teso in area che non viene raccolto dalla difesa del Tribano sbatte sulla gamba di un giocatore del Carpanedo, finendo in rete. Inizio in salita quindi per i nostri ragazzi che però non si perdono d'animo e da grande squadra contrattaccano per trovare il gol. E' da punizione che il pareggio arriva ai biancoverdi, con una pennellata precisa di Gallana all'incrocio. Alla fine del primo tempo il Carpanedo si trova in dieci uomini, dopo che Sartorello viene atterrato irregolarmente a centrocampo facendo così espellere il giocatore avversario. Nel secondo tempo lo spartito che suona il Tribano esalta, con giocate a memoria in fase offensiva e difesa del risultato buona. Al Tribano il pareggio starebbe stretto quindi Gallana decide di inventarsi un gol da cineteca, calciando da fuori area con il pallone che scavalca il portiere e si insacca appena sotto la traversa. E' il terzo gol del centrocampista '95 in due sfide contro Carpanedo. Qualche minuto dopo Brunello sfonda la difesa avversaria con il suo tipico mix di velocità e forza che gli hanno sempre permesso di recuperare palloni che sembravano irraggiungibili, e va a rete. La Golden Arrow sigla il suo quinto gol stagionale, confermandosi così capocannoniere della squadra. Il risultato favorevole, unito alla superiorità numerica avrebbe fatto pensare ad un finale rilassato, di semplice gestione del risultato, ma il Carpanedo riesce a tornare a galla con una punizione esemplare, calciata di potenza all'incrocio. Finale sofferto quindi, che ha visto gli avversari attaccare fino all'ultimo con ogni forza. I cambi di Bevilacqua entrano in campo per mantenere il risultato positivo, partendo dagli innesti a centrocampo fino a quelli offensivi. Entrano Sartorato, Biasin, Farisato, Capuzzo e Puatto. Buona la prestazione di tutti e cinque, che hanno dato un importante supporto alla squadra ormai stanca negli ultimi minuti. 

Prossima sfida che vedrà il Tribano in trasferta, nel campo di Borgoforte, il quale in casa ha dimostrato di saper portare a casa risultati pesanti. Sarà una sfida che non va sottovalutata, (come del resto si è visto, nessuna va presa sotto gamba) bisognerà mantenere alta la concentrazione. "Ora dobbiamo portare a casa due risultati positivi nelle ultime due gare del girone di andata per poter chiudere in modo positivo la prima metà del campionato", queste le parole di Gallana, che appare fiducioso ma consapevole dell'importanza e difficoltà di queste due ultime sfide del 2017. 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

  • Facebook App Icon
  • Twitter App Icon

© 2017 by TRIBANOCALCIOFANPAGE. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now